Ultima modifica: 5 marzo 2019

Settimana per la riduzione del sale

Download PDF
ATS Brianza, in collaborazione con SINU (Società Italiana di Nutrizione Umana), aderisce alla Campagna promossa dal WASH (World Action on Salt &Health)  per la Riduzione del Consumo di Sale che ricorre quest’anno tra il 4 ed il 10 marzo.
 
Quest’anno la campagna è dedicata in particolare all’età evolutiva ed alla riduzione progressiva del sale nei pasti, a casa e nella ristorazione collettiva. Quest’anno però c’è una importante novità:  SINU ha voluto inserire all’interno della campagna del sale anche una specifica attenzione alla riduzione del consumo eccessivo di zuccheri, importante per la lotta all’obesità.
I danni prodotti dall’abuso di sale e di zuccheri si verificano, in parte in maniera evidente (lo sviluppo di sovrappeso o obesità) in parte silenziosamente (la disfunzione endoteliale e l’incremento dei valori pressori), già a partire dall’infanzia e ciò deve indurre a contenere l’abuso dell’una e dell’altra sostanza fin dalle primissime età della vita.
 
I comportamenti da adottare per la riduzione del consumo di sale e di zuccheri sono molto simili:
– Riduci la quantità di sale e di zuccheri aggiunti in cucina e a tavola
– Controlla il contenuto di sale e di zuccheri nell’etichetta nutrizionale
– Preferisci gli alimenti meno ricchi di sale e di zuccheri aggiunti
– Abituati gradualmente ad un gusto meno dolce  e meno salata.
 
Per saperne di più: www.sinu.it – www.worldactiononsalt.com – ATS Brianza.