Ultima modifica: 14 aprile 2018

Corso di formazione: Nuove tecnologie per la didattica inclusiva e per lo studio

Download PDF

Descrizione del corso

 

In una classe sono i Bisogni Educativi Speciali quelli che condizionano maggiormente la gestione del gruppo.

Tutte le strategie che permettono di gestire tali bisogni recano grandi vantaggi alla didattica.

Il percorso proposto mira a ottenere l’inclusione degli elementi più deboli e il potenziamento di quelli più forti, attraverso il coinvolgimento, la cooperazione, la condivisione dei lavori e l’utilizzo di software specifici anche per lo studio individuale.

Le nuove tecnologie offrono un notevole supporto per una didattica inclusiva, capace di raggiungere i diversi tipi di intelligenze presenti in una classe e di generare competenze grazie al coinvolgimento, alla gestione laboratoriale delle attività e alla dimensione cooperativa delle proposte.

L’utilizzo di software per la costruzione di mappe concettuali, per la CAA, la lettura e la dettatura di testi sono validi ausili per facilitare i processi cognitivi e l’autonomia operativa.

 

Per maggiori dettagli visita il seguente link: corso formazione